sabato, dicembre 10, 2005

Le stupidaggini di Pera, 2

Versione 1.0

Scrive ancora Pera, che vuole infastidire imponendo le sue vedute a tutti gli iscritti di Forza Italia: «… e sotto attacco da parte del terrorismo e del fondamentalismo di matrice islamica, ribadire chi siamo e in che cosa crediamo è il primo passo per provare a difenderci…». Ma cosa dice?! Vuol far credere che non sia mai esistito un fondamentalismo cattolico, ancora più truculento e distruttivo di quello musulmano ed incomparabile con la tolleranza politeista pagana? Di che morte morì Giordano Bruno e chi lo mandò sul rogo? E che fece Galilei? Preferì farsi mettere le orecchie di asino anziché finire arrostito come Giordano Bruno appena 30 anni prima! Noi occidentali-europei siamo figli della viltà di Galilei anziché del coraggio di Giordano Bruno! Questa è la nostra vera identità! Ed ancora oggi la viltà ed il terrorismo ideologico continuano anche grazie ad uomini come Pera, che anziché difendere i diritti dello Stato, di cui lucra vantaggi e privilegi, fa gli interessi dell’Episcopato. Caro Pera, parli per lei, ma non dia per scontato che dentro Forza Italia lei sia la sola testa pensante. Se vi fosse democrazia interna e dibattito, la musica sarebbe un po’ diversa. Ma la strategia dell'attuale dirigenza di Forza Italia è quella di fare mattanza di ogni dissenso interno, sperando così di vincere le prossime elezioni.

2 commenti:

Marco Paolemili ha detto...

Elezioni che non vinceranno se non torneranno a proporre politica liberale! E' la mancanza di un pensiero ed un programma proprio che spinge questa gente a "rubare e rivendere" principi religiosi, sperando che qualcuno ne sia attratto!

Antonio Caracciolo ha detto...

Si! Ed io proprio sulla scia di questa strumentalizzazione del motivo religioso – per il quale ho pieno rispetto finché resta nel suo proprio ambito – vado seriamente riscoprendo il valore dell'antico politeismo greco-romano. Ne sappiamo tutti qualcosa, ma pensiamo che in questa materia gli antichi fossero degli stupidi....

(questo commento è anche una prova tecnica...)