mercoledì, febbraio 28, 2007

Legalità contro legittimità

Devo dire che l'altra sera al “Caffé Letterario” in occasione della presentazione del libro di Emanuele Ottolenghi non mi sentivo di fare una lezione universitaria al sen. Antonio Polito sulla distinzione fra legalità e legittimità, che mi sembrava sfuggisse del tutto al suo bagaglio culturale. Del resto, non è neppure una distinzione del tutto pacifica. Oltre 20 anni fa si era svolta nei locali del Parlamento una ben altra presentazione di libri. Erano usciti presso l'editore Giuffrè i volumi iniziali della collana ”Arcana imperii”, diretta da Gian Franco Miglio. Questi volumi erano dedicati ai suoi progetti di riforma della costituzione di cui allora ed anche oggi molto si parlava e si parla. (segue)

1 commento:

Carlo Gambescia ha detto...

Caro Antonio,
Noto e apprezzo l'intervento dell'amico Giano. Presto ti farò avere anche qualcosa di mio.
Complimenti per l'idea.
Carlo